Pusher arrestato dai Falchi della Polizia

di redazione 2
5 giorni fa
13 Gennaio 2021

Pusher arrestato dai Falchi della Polizia
Pusher arrestato dai Falchi della Polizia: nascondeva mezzo chilo di hashish nella camera da letto
Quasi mezzo chilo di hashish nascosto nella camera da letto: arrestato dalla Polizia di Stato giovane pusher.
Arrestato dai Falchi della Squadra Mobile di Taranto.
Un giovane pusher che nascondeva in casa quasi mezzo chili di hashish nascosto in camera da letto.
In piazza Medaglie d’oro, i poliziotti avevano notato un andirivieni di giovani che dopo aver citofonato, salivano al primo piano per poi allontanarsi frettolosamente.
Il 22enne è stato fermato a tarda sera mentre, a bordo di un’utilitaria, faceva rientro a casa.  In casa sono stati recuperati, occultati all’interno di un borsone sotto il letto;
tre panetti di hashish avvolti in cellophane trasparente, del peso di quaai 1/2 kg.
In una scatola di cartone, occultata all’interno di una scarpa sportiva;
un altro panetto della stessa sostanza per circa 100 grammi, avvolto sempre nello stesso cellophane trasparente.
Nell’armadio, dentro un contenitore in plastica i Falchi hanno recuperato altre 37 dosi di hashish pronte per lo spaccio;
un bilancino elettronico di precisione e due lame da taglierino ancora sporchi della stessa  sostanza e 280 euro in contanti.
Pusher arrestato dai Falchi della Polizia

Clicca qui tutte le altre notizie di OndaSana.it. – Segui gli aggiornamenti “social” cliccando “mi piace” sulla pagina Facebook di OndaSana.

Temi di questo post