George Clooney: la mia vita “vuota” prima di incontrare Amal

L'attore è diventato padre dopo i 50 anni incontrando la felicità dei figli
di redazione 2
6 mesi fa
28 Marzo 2021

George Clooney: la mia vita “vuota” prima di incontrare Amal.

George Clooney in una recente intervista ha parlato ancora una volta di come sua moglie ha cambiato la sua vita.

L’attore 59enne ha notato che non aveva intenzione di mettere su famiglia fino a quando non ha incontrato Amal Alamuddin.

La donna che ha sposato nel 2014 e con cui sta crescendo i gemelli di tre anni Ella e Alexander.

“Alcune persone fin dalla giovane età hanno un obiettivo: ‘Devo avere figli.’ Non ce l’avevo. Non pensavo che non ci fossero abbastanza eredi nella mia vita.

La mia vita mi sembrava piena. Ma quando ho incontrato Amal, ho capito che non lo era.

E quando abbiamo avuto figli, ho capito che la mia vita era completamente vuota. E ora è pieno, ora è diventato più divertente ”, ha detto George Clooney.

Secondo George, i bambini gli hanno dato ciò che Hollywood non poteva dargli: “un senso di appartenenza, un senso di casa e amore incondizionato”.

“Speravo che una buona carriera o un cane mi avrebbe dato questa sensazione”, ha detto Clooney. All’inizio di quest’anno, George ha parlato di Amal:

“Il suo aspetto nella mia vita ha cambiato completamente tutto.

Tutto ciò che fa e tutto ciò che la riguarda è diventato infinitamente più importante di tutto ciò che mi riguarda – per la prima volta nella mia vita.

È così intelligente, divertente, gentile e bella. Ero solo pazzo. Le ho chiesto di sposarlo solo pochi mesi dopo e ci siamo sposati lo stesso anno. Tutti erano scioccati, ma io ero il più scioccato”. Queste le parole di George Clooney

Temi di questo post