È morto Diego Armando Maradona. Un “impatto” mondiale dall’Argentina fino a Napoli

Aveva 60 anni ed è stato colpito da malore mentre si trovava nella sua casa del barrio San Andres, a Buenos Aires in Argentina.
di redazione 2
3 mesi fa
25 Novembre 2020

morto Diego Armando MaradonaÈ morto Diego Armando Maradona è morto oggi, 25 novembre, all’età di 60 anni in seguito ad un arresto cardiorespiratorio. A dare la notizia è il quotidiano argentino Clarin.

Maradona, aveva compiuto 60 anni lo scorso 30 ottobre, è stato colpito da malore mentre si trovava nella sua casa del barrio San Andres, a Buenos Aires.

Un notizia che riverbera a tutte le latitudini. Un impatto mondiale dall’Argentina fino a Napoli. Una notizia che segna un cardine nella storia. La frase che è stata scritta più volte ma che era stata dribblata dal destino fa ora parte della triste realtà: è morto Diego Armando Maradona.

Dalle immagini pubblicate dalla testata giornalistica argentina, si vedono alcune ambulanze all’esterno dell’abitazione del campione del calcio mondiale che ha fatto sognare il mondo, l’Argentina e Napoli.

All’inizio di novembre era stato operato per la rimozione di un ematoma subdurale al cervello. L’intervento, secondo le informazioni diffuse dai medici, era stato eseguito senza complicazioni.

La Storia di Maradona Diego Armando Maradona

Nato aLanús in Argentina e il 30 ottobre 1960 e morto sempre a Tigre, oggi, 25 novembre 2020) è stato un calciatore, allenatore e dirigente sportivo argentino.

È stato il capitano della nazionale argentina vincitrice del campionato del mondo 1986. Soprannominato El Pibe de Oro (“il ragazzo d’oro”), è considerato uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi, se non il migliore in assoluto.

In una carriera da professionista più che ventennale ha militato nell’Argentinos Juniors, nel Boca Juniors, nel Barcellona, nel Napoli, nel Siviglia e nel Newell’s Old Boys.

Con la nazionale argentina ha partecipato a quattro Mondiali (1982, 1986, 1990 e 1994), vincendo da protagonista il torneo del 1986;

I 91 incontri disputati e le 34 reti realizzate in nazionale costituirono due record, successivamente battuti.

Non è mai potuto entrare nelle graduatorie del Pallone d’oro perché fino al 1994 il premio era riservato ai giocatori europei: per questo motivo nel 1995 vinse il Pallone d’oro alla carriera.

Ha comunque ricevuto altri numerosi riconoscimenti individuali: condivide con Pelé il premio ufficiale FIFA come Miglior giocatore del XX secolo, e nel 1993 è stato insignito del titolo di miglior calciatore argentino di sempre, tributatogli dalla federazione calcistica dell’Argentina.

Diego Armando Maradona è stato una delle figure più controverse della storia del calcio per la sua personalità eccentrica dentro e fuori il campo.

Fu sospeso due volte dal calcio giocato per differenti motivi: una volta per uso di cocaina nel 1991 e un’altra volta per positività ai test antidoping, al mondiale degli Stati Uniti 1994 (per uso di efedrina, sostanza non legale spesso usata per perdere peso).

Allenatore dell’Argentina per un breve periodo alla fine degli anni duemila, dopo il suo ritiro ufficiale dal calcio nel 1997.

Maradona ha subito un aumento eccessivo di peso (risolto con l’aiuto di un bypass gastrico) e le conseguenze della dipendenza dalla cocaina, dalla quale si è liberato dopo lunghi soggiorni in centri di disintossicazione.

SEGUONO AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

A DIEGO Di Gianni Minà. Con Maradona Il Mio Rapporto È Stato Sempre Franco…

Morte Di Maradona, Aperta Indagine E Disposta Autopsia Sul Corpo Del Calciatore

Maradona Muore Lo Stesso Giorno Del Suo “Secondo Padre” Fidel Castro

Morte Maradona, Il Cordoglio Della Politica Italiana

Maradona E Il Napoli, Storia Di Un Amore

Morte Di Maradona, Il Cordoglio Del Governatore De Luca, Del Presidente Conte E Delle Istituzioni

A Napoli Proclamato Il Lutto Cittadino Per La Morte Di Maradona

Ha Rischiato Di Morire Tante Volte, Le Frasi Storiche Del Pibe Maradona

È Morto Diego Armando Maradona. Un “Impatto” Mondiale Dall’Argentina Fino A Napoli

Maradona Compie 60 Anni, Gli Emozionanti Auguri

https://www.clarin.com/deportes/murio-diego-armando-maradona-sufrio-paro-respiratorio-grave_0_hCcpbyiC-.html

Clicca qui tutte le altre notizie di OndaSana.it.

Segui gli aggiornamenti “social” cliccando “mi piace” sulla pagina Facebook di OndaSana.

Temi di questo post