Carro armato fa saltare in aria un allevamento di polli

I militari, per errore, hanno aperto il fuoco su un allevamento avicolo e molti pennuti sono morti
di redazione 2
2 mesi fa
19 Marzo 2021

Carro armato fa saltare in aria un allevamento di polli. Durante un’esercitazione nella provincia di Pordenone, un carro armato ha sparato per errore in un allevamento di polli e molti pennuti sono morti.

L’incidente è avvenuto mercoledì scorso in un campo di addestramento. Secondo le indagini preliminari, l’equipaggio del carro armato ha commesso un errore durante durante le esercitazioni notturne e ha sfondando il muro dell’allevamento di polli con un proiettile.

I proprietari della fattoria si sono accorti dell’incidente la mattina successiva quando sono arrivati ??al lavoro.

La Procura di Pordenone ha avviato un’indagine e gli investigatori hanno sequestrato quattro carri armati.

I militari dovranno spiegare perché le macchine da guerra hanno sparato in direzione dell’allevamento di polli, dato che la linea di tiro era nella direzione opposta.

Il carro armato Ariete ha aperto il fuoco su un allevamento avicolo e la direzione dei colpi è stata scelta per errore. Molti polli sono morti e i proprietari dell’allevamento avicolo hanno subito incendi danni.

L’esercitazione si è svolta mercoledì scorso in un campo di poligono riservato alle Forze Armate sul torrente Cellina, a Vivaro. L’equipaggio del carro armato, per motivi non ancora stabiliti, ha commesso un errore nel mirare.

Durante le indagini sull’incidente, quattro carri armati partecipanti ai poligoni di tiro sono stati sequestrati dalla procura.

Tuttavia, ora la cosa più importante è da scoprire: come sarebbe potuto accadere che i veicoli da combattimento aprissero il fuoco in direzione dell’allevamento.

Inoltre, l’obiettivo su cui avrebbero dovuto sparare i carri armati era nella direzione opposta.

Una storia quella carro armato fa saltare in aria l’allevamento dei polli che ha fatto il giro del mondo.

Temi di questo post