A 88 anni il colonnello Sanders fondatore di KFC era miliardario.

2 settimane fa
15 Ottobre 2020
di redazione

– A 5 anni morì suo padre.
– A 16 anni ha smesso di studiare.
– A 17 anni aveva già perso più di 4 lavori.

– A 18 anni si è sposato.
– Tra i 18 e i 22 anni ha lavorato come autista e ha fallito.
– Si è unito all’esercito ed è stato respinto.
– Ha cercato di entrare nella scuola giudiziaria ed è stato respinto anche lì.
– A 25 anni sua moglie lo ha lasciato e ha preso la sua unica figlia.
– Ha fallito nel tentativo di recuperare sua figlia.
– A 65 anni si è ritirato.

Il primo giorno della pensione il governo gli ha dato 105 dollari. Rendendosi conto che non poteva mantenersi nemmeno allo stesso modo pensò di suicidarsi per aver avuto una vita piena di fallimenti.

Si è seduto sotto un albero per scrivere il suo Testamento, ma si è reso conto che c’era qualcosa che non avevo ancora fatto, e questo era, cucinare! Con i dollari che gli ha dato il governo ha comprato una friggitrice, ha fatto il pollo fritto utilizzando una ricetta che sua nonna le ha insegnato e lo ha venduto porta a porta nel suo paese.

A 88 anni il colonnello Sanders fondatore di KFC era miliardario.
E tu, con un solo fallimento, vuoi rinunciare?
La vita ti dimostrerà tutte le volte che sarà necessario, finché non sarai pronto a ricevere tutto quello che ha per te….

temi di questo post